Ristorante stellato Michelin
nel cuore del Chianti

La Bottega del 30, dal 1987

Perché la Bottega del 30?

da una storia di paese nasce il nostro nome

A Villa a Sesta, viveva un coppia, che aveva una vecchia bottega di paese. Il Marito, ogni mese, passava di borghetto in borghetto per vendere la propria merce. La persone, vedendo arrivare l’ambulante con il suo furgone, esclamavano: ” è arrivato il Trenta del mese”, che diventò il soprannome dell’ambulante. Andare alla Bottega del 30, vuole dire andare a Villa a Sesta.

Dicono di noi

Contatti